Mario Totaro Composer pianist

Analisi di "Petrushka" di Igor Stravinskij
Writings

pdf
YEAR(S): 2008
PAGES: 12

"Il balletto “Petrushka”, commissionato a Stravinskij da Sergej Djagilev nel 1910, appartiene al periodo della creatività stravinskiana comunemente definito “russo”. Tale definizione si riferisce anzitutto al fatto che i materiali sui quali si basano le composizioni di questo periodo sono in gran parte derivati dal folklore russo. Gli altri due “periodi” stravinskiani, secondo questa piuttosto semplicistica ma molto diffusa suddivisione, si rifarebbero a modelli tratti dalla tradizione occidentale (periodo “neoclassico”) e dal linguaggio seriale (periodo “seriale”)..."

Go back